Dal parrucchiere… di Maria D. Osei Bonsu

Forse nessuno può capire la rabbia e la delusione che provo ogni volta che mi reco da una parrucchiera per farmi le trecce, o treccine come sono più comunemente chiamate, o forse voi Nappy sisters sì.

In una sola espressione: È frustrante!

È assurdo che ogni volta mi debba sentire un pesce fuor d’acqua, a causa dei miei natural Afro hair!

A causa dei miei bellissimi e sanissimi capelli naturali…

La tristezza più grande mi viene soprattutto perché nessuno riconose il loro valore.

Sentirmi dire “natural NON È BELLO, tenere i capelli Afro al naturale È DA PAZZI, sopratutto il gran finale…”Noi parrucchiere fatichiamo a farvi i capelli”

Non contenta ma sopratutto dopo aver capito di non essere riuscita a convincermi, la parrucchiera continua imperterrita: “Natural è DISORDINATO, natural è BRUTTO. Ma perché non fai perming, avevi dei capelli cosi lunghi!!!Sorrido ma in realtà dentro ho una grandissima rabbia, mi sento offesa, insultata…mi arrabbio ma rido perché non mi scoraggeranno, non mi convinceranno a riusare quelle porcherie.

Mi sento bella, questi capelli mi rendono più bella…mi ricordano sempre chi sono…mi ricordano come affrontare la mia vita!! Della serie: “Tutti i nodi vengono al pettine; oppure con pazienza si snoda tutto; o ancora bisogna sedersi e ridimensionare i pensieri..come i capelli! Questi capellirispecchiano, comunicano e trasmettono il mio IO senza filtri ma soprattutto i miei stati d’animo.

E loro…queste parrucchiere che evidentemente nn solo non amano il loro lavoro ma purtroppo nn sanno neanche farlo bene, loro sn la nostra battaglia!!!

Certe cose vanno comprese per logica e non per esperienza o istruzione:

1) i capelli non devono essere troppo tirati.

2) i capelli ricci devono essere sostenuti quando vengono pettinati.

3) possibilmente iniziare dalle punte per evitare di danneggiarle ulteriormente.

3 semplici regole cheparrucchiere ghanesi continuano ad ignorare.

Sono qui furiosa, mentre continuano a farmi le treccine…e pensa te che continuano a lamentarsi.

Cosa è tutto questo disprezzo per i capelli natural…io nn disprezzo i permed…nn potrei mai perché un tempo lo sono stata…ma ormai non mi ci vedo piu!

Di: Maria Osei Bonsu

Fonte: Facebook page – Afro-Italian Nappy Girls

All rights reserved.

Evelyne Sarah Afaawua

Imprenditrice, Web Influencer & Hair Coach. Sono ossessionata dai miei capelli. Facebook dipendente da gennaio 2014. Fondatrice di Nappytalia, la prima community in italiano sulla cura del riccio-afro, attualmente una start up di import e rivendita di prodotti naturali per i nostri capelli.

Evelyne Sarah Afaawua Google Plus

3 Commenti

  1. Najat
    8 ottobre 2014

    Tieni duro Maria! e hai ragione a dire alcune parrucchiere sono incompetenti, non aggiornano la loro conoscenza non si informano e si fingono parrucchieri, tieni duro perchè stai facendo una cosa importante perchè sicuramente tra le persone che prima ti hanno criticato ci saranno alcuni che si faranno delle domande e si informeranno e prenderanno anche loro coscienza del male che si autoinfliggono

    • admin
      9 ottobre 2014

      Gia’ brava dobbiamo farci forza l’un l’altra senza farci scoraggiare! E’ diverso, e’ strano ma non e’ un male, anzi un bene!

  2. Najat
    8 ottobre 2014

    comunque sei una bellissima ragazza 😉

Lascia un commento