Black Panther – La Pantera Nera al Cinema

Black Panther - La Pantera Nera al Cinema

Black Panther – La Pantera Nera al Cinema

La rappresentanza nera che avanza…

Oggi in tutte le sale italiane esce: Black Panther. Il nome sicuramente potrebbe ingannarvi e riportarvi alla storica organizzazione afroamericana, fondata nel 1966, invece no!

Black Panther - La Pantera Nera al Cinema

Il partito “Black Panther” (Pantere Nere) è stato fondato nel ottobre del 1966, in Oakland (California) da Bobby Seale e Huey P. Newton.

Il film prende vita dal fumetto “Black Panther” creato da Stan Lee autore di altri protagonisti della Marvel casualmente pubblicato circa un anno dopo dalla nascita del movimento (1967) per compiacere il pubblico afroamericano con il primo supereroe nero, affermando una presenza “Black” nel mondo fumettistico. Non so quanti di voi siano amanti dei fumetti ma io non ne avevo mai sentito parlare!

Black Panther - La Pantera Nera al Cinema

Copertina Italiana della Marvel – Pantera Nera-

L’impeccabile promozione preceduta all’uscita del film ha, comunque, centrato l’obiettivo ed assunto uno spessore “indecifrabile” per la comunità “Black” mondiale, e non solo, che vede e celebra il primo supereroe – Nero e buono – in casa Marvel e sui nostri schermi. Per alcuni un dettaglio insignificante. Per noi: Black Power!

Black Panther - La Pantera Nera al Cinema

il regista di Black Panther – Ryan Coogler Fonte: Wiki

Già nel 1992 Hollywood aveva tentato una trasposizione cinematografica del fumetto, a seguito di diversi tentativi, nel gennaio del 2016 il regista Ryan Coogler ha preso in mano la sceneggiatura, insieme al responsabile dei Marvel Studios, Kevin Faige e lo scrittore Joe Robert Cole iniziando così la produzione del film, con l’obiettivo di farlo diventare realtà. Let’s do it!

Black Panther - La Pantera Nera al Cinema

La intrigante Wakanda, un paese africano immaginario, altamente sviluppato tecnologicamente

Grazie alla tenacia di questi tre, Black Panther ha preso vita nella intrigante Wakanda, un paese africano immaginario, altamente sviluppato tecnologicamente. Il principale protagonista del film, T’Challa interpretato da Chadwick Boseman, dopo la morte del padre, il re di Wakanda, fa ritorno nella sua terra per succedere al trono, che gli spetta di diritto. Una volta incoronato, inizia a ricevere le prime pressioni dalle tribù più importanti ad aprire la città al commercio ad aiuti dal resto del mondo, da lì si snoda in molteplici situazioni accettate o meno dai personaggi coinvolti nella trama del film…non vi svelerò la storia di certo qui, correte al cinema!

Black Panther - La Pantera Nera al Cinema

Il principale protagonista del film, T’Challa interpretato da Chadwick Boseman

Sicuramente questo film della Marvel verrà ricordato per l’imponente cast quasi completamente afroamericano, con questa cura visiva sulla descrizione delle abitudini culturali degli abitanti e la caratterizzazione tutti i personaggi che rimangono bene impressi.

Black Panther - La Pantera Nera al Cinema

Il cast “almost” total black di Black Panther

Sicuramente la figura più suggestiva di tutte, è quella del protagonista del film, personaggio in cui vorremmo immedesimarci, rincorrendo il sogno di essere degni di rappresentare i nostri antenati, il nostro presente con un lascito per il futuro. Questo per l’attore il primo film con cui si afferma nel mondo del cinema, dopo una serie di numerose comparse in film e serie.

Black Panther - La Pantera Nera al Cinema

Chadwick Boseman in Black Panther.

Il vero banco di prova è per Micheal Bakari Jordan, nella parte di Erik Killmonger, l’antagonista. Il suo viso è già stato intravisto nei Fantastici 4 ed in Creed. Sapete che l’attore ha dovuto seguire una rigida dieta e una serie di meticolosi esercizi per poter fare il cattivo nel film, ragazze motivo in più per andare a guardarlo!

Black Panther - La Pantera Nera al Cinema

Erik Killmonger, l’antagonista bello.

L’attrice keniota-messicana Lupita N’yongo, diventa una donna forte ed impavida nei panni di Nakia, il capo delle forze dell’ordine femminile di Wakanda al cospetto di T’Challa, non che amore della vita di quest’ultimo.  Non dimentichiamo altri personaggi fondamentali nell’intreccio della trama come lo sciamano Zuri (Forest Whitaker), la regina Ramonda (Angela Basset), la valorosa guerriera Okoye (Danai Gurira), la sorella del protagonista Shuri (Letitia Wright), Ulysses Klaue (Andy Serkis) e Everett Ross (Martin Freeman).

Black Panther - La Pantera Nera al Cinema

Nakia interpretato dall’attrice keniota-messicana Lupita N’yongo, la sorella del protagonista Shuri (Letitia Wright) e la valorosa guerriera Okoye (Danai Gurira)

Aldilà dei gusti sempre discutibili sul nome, il genere, attori, ambientazione che influiscono sulla percezione del film, una riflessione profonda si sposta sull’importanza di rappresentazione sul grande schermo, che in maniera sporadica e non di grande impatto coinvolge Hollywood e il mondo dell’intrattenimento. Nel passaggio di scene del film quali messaggi etici il film rievoca, i valori di fratellanza, uguaglianza, alcuni l’hanno definito addirittura un richiamo al governo Trump.

Black Panther - La Pantera Nera al Cinema

Lo sciamano Zuri, interpretato da Forest Whitaker

Sono molto curiosa nel vedere come verrà recepito dalla critica italiana, questo film, seppure Marvel, sia di grande impatto ed effetto, ha sempre avuto grandi consensi.

Sicuramente il cinema italiano, classico ed elegante, non ha ancora saputo mettere su un cast  di questo calibro con nuance, colori e culture, che coesistono e si intrecciano con una trama inclusiva ma soprattutto rappresentativa, specchio della nostra società odierna.

Questo non venga decifrato come un’assenza di attori, attrici, registi, produttori afroitaliani/i anzi! Avremmo una bella lista da mostrarvi, siamo nell’attesa che anche a loro vengano assegnati ruoli di spessore, meno marginali, stereotipati o frivoli.

Andrete a vederlo? L’avete già visto? Che ne pensate? che vi aspettate? Nell’incertezza ecco a voi una piccola anteprima del film 😉

di

Evelyne S. Afaawua

CEO & Founder Nappytalia

Fonti:

http://leganerd.com/2018/02/13/recensione-black-panther/

https://www.wired.it/play/cinema/2018/02/13/black-panther-marvel-cinema-recensione/

Evelyne Sarah Afaawua

Imprenditrice, Web Influencer & Hair Coach. Sono ossessionata dai miei capelli. Facebook dipendente da gennaio 2014. Fondatrice di Nappytalia, la prima community in italiano sulla cura del riccio-afro, attualmente una start up di import e rivendita di prodotti naturali per i nostri capelli.

Evelyne Sarah Afaawua Google Plus

Lascia un commento